BREVE STORIA

Nasco a Roma da radici umbre, con influenza dello Scorpione e approccio le cose da un’educazione cristiana prima e buddhista poi. Dal  2009 mi sto costruendo nuove radici in Sabina (Rieti), senza dimenticare la Capitale (vedi scheda “Tra Roma e Sabina”). Mezzobusto

Ho sempre visto nella Comunicazione l’antidoto al Conflitto fine a se stesso e al Comando impositivo. Forse anche per questo mi sono trovato bene a lavorare col mondo dell’associazionismo. La scrittura “sociale” o non-commerciale fa parte del mio dna. Mi laureo in Sociologia e divento nel 1979 giornalista. Dopo varie collaborazioni sulla condizione giovanile (Ciao 2001, Radio3), sono stato redattore del settimanale Com-Nuovi Tempi (una vera scuola di giornalismo “impegnato”) per poi passare al mondo economico e sindacale (testate economiche di categoria).

Questo percorso ha segnato il mio modo di intendere la professione giornalistica e le attività di comunicazione. Rapporti negoziali, pluralismo, responsabilità sociale, trasparenza verso consumatore e cittadino, crescita delle competenze, superamento degli stereotipi… Sono tanti i filoni in cui mi sono ritrovato con altri compagni di cammino e che mi hanno spinto ad allargare i miei interessi professionali.

Dai primi anni Novanta a fianco all’attività di giornalista economico (Mondo economico, Banca&Lavoro, Rai, Fuoripasto, Hamlet), una serie di  impegni a vasto raggio con una rete di collaboratori:

  • PROGETTI di comunicazione (campagne promozionali; comunicazione al pubblico; campagne elettorali, marchi e slogan ecc.)
  • Gestione di PRODOTTI informativi (giornali, bollettini, notiziari telematici, siti);
  • DIVULGAZIONE  su temi socioeconomici (sanità, previdenza, finanza, agroalimentare ecc.)
  • RICERCHE sui pubblici della comunicazione e sul gradimento di strumenti/servizi, specie nel mondo dei servizi;
  • FORMAZIONE di figure professionali legate alla comunicazione (Urp, uffici stampa, portavoce, public relation, sindacalisti) e coordinamento di gruppi di lavoro esterni/interni sulla comunicazione. Specializzato nei corsi di Formazione a distanza (diritto, economia, comunicazione).

Dal 1989 al 1992, sono stato caporedattore dei periodici “Giovani&Impresa” e  “Innovation&Emploi” nell’ambito delle attività dell’ufficio Promozione del Comitato Legge 44 per la nuova imprenditorialità giovanile. Ho avviato il quotidiano telematico via Videotel “Giornale dei Comuni” per conto dell’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci). Ho sempre affiancato l’attività formativa sui responsabili di servizi info/comunicativi. Tra l’altro, consulente e docente della Scuola nazionale permanente della Federazione pensionati Cisl (Firenze). Il mio raggio di azione negli anni si è spostato verso il TriVeneto. Sono stato consulente di candidati ad elezioni, sia politiche che amministrative che Rsu. Attualmente sono impegnato nella divulgazione sui temi della Previdenza complementare, oltre che nella gestione di risorse informatiche dentro progetti di comunicazione. Partners della società Studio Duo dalla fine degli anni Novanta, ho contribuito alla stesura di Rapporti, brochure, pubblicazioni destinate ai dipendenti coinvolti in Azioni positive. Ho avviato sistemi di formazione a distanza, per Ugl, col Laboratorio per le idee.  Ho collaborato con l’Associazione della comunicazione d’impresa (Ascai) e con i centri di ricerche Censis, Censis Servizi, Formez, Codres, Tolomeo, Di Gregorio.

L’amore per la scrittura mi ha portato anche verso l’espressività più personale. Oltre alla stesura di sceneggiature (Oriana Fallaci ed altri), coltivo da sempre la vocazione di compositore e cantautore , nonchè la produzione di progetti fotografici e creativi. Studio il corno francese e mi piace stare nei cori. Sono istruttore di taijiquan.

OrgCheComunPubblicazioni di Paolo Giammarroni:

  • L’organizzazione che comunica. Obiettivi, ruolo, esperienze di comunicazione sociale, Edizioni Lavoro 2000
  • Tecniche della comunicazione promozionale, in “Donne in politica. Un percorso di formazione”, Provincia di Roma, Commissione delle elette, Ediesse 1998
  • Gli Uffici relazioni con il pubblico, a cura di Arco-Ancitel, Metis 1996
  • Un servizio da comunicare, capitolo del volume “Il servizio trasparente”, a cura di Aurelio Iori, Franco Angeli 1994
  • Il sindacato dentro la notizia. Come far comunicare il mondo del lavoro, Edizioni Lavoro 1992
  • Storie di giovani imprenditori. Le nuove imprese della legge 44, con Francesca Mazzà, per la collana Isedi/Comitato nuova imprenditorialità giovanile 1992

Ho collaborato alla prima edizione dell’ Annuario Editoria Multimediale, edizioni Sonda 1995. Ho fatto parte del Comitato scientifico che ha realizzato per il Cnel il primo Rapporto sulla Comunicazione d’impresa (1998). Ho curato i volumi di storia sindacale per Cisl Veneto: Il sindacato sempre nuovo (1944-2005) in chiave nazionale e In Veneto la Cisl in chiave regionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...